Chiaramonti

Femminicidio Alghero: sabato funerale

Mentre nell'istituto di Patologia forense dell'Università di Sassari è in corso l'autopsia sul corpo di Michela Fiori, uccisa il 23 dicembre ad Alghero dal marito Marcello Tilloca da cui si stava separando, la città manifesta la propria solidarietà e il proprio coinvolgimento in una vicenda che ha colpito nel profondo la comunità. Oggi negli uffici del Banco di Sardegna è stato attivato un fondo denominato "Un futuro per i bambini di Michela", attraverso cui farsi carico dei due figli della coppia, di 12 e 10 anni.È stato istituito pure un comitato di garanzia in cui sono rappresentati Comune, Diocesi, Banco di Sardegna, Nettuno Calcio - la squadra in cui giocano i due ragazzi - e la dirigenza delle scuole che frequentano. L'iniziativa è stata formalizzata con una delibera approvata oggi dalla Giunta comunale su iniziativa del sindaco Mario Bruno. Al fondo hanno già contribuito Comune e Banco di Sardegna. Chiunque voglia contribuire può farlo tramite il conto intestato a Comune di Alghero, il cui Iban è IT87S0101584899000070688228. La causale è "Un futuro per i bambini di Michela". Dopo l'autopsia il corpo di Michela Fiori sarà trasferito nella chiesa del Santissimo Nome di Gesù, dove già stasera o al più tardi domani mattina sarà allestita la camera ardente. I funerali sono previsti per sabato alle 10.30 nella cattedrale. Li officerà il vescovo Mauro Maria Morfino. Il sindaco Bruno ha emesso un'ordinanza che proclama per quella circostanza il lutto cittadino e dispone l'esposizione sugli edifici pubblici delle bandiere abbrunate o a mezz'asta. L'ordinanza invita a osservare una pausa di silenzio nei luoghi di lavoro durante le esequie, dalle 10.30 alle 12.30, chiedendo agli esercizi commerciali e ai pubblici esercizi di abbassare le serrande in quello stesso arco di tempo. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie